Incendio Ecobloks, Gibertoni (M5S): “Regione non può continuare a far finta di nulla. Fuori centralina fissa per tutelare i residenti ma soprattutto controlli veri all’interno”

“Con l’incendio di ieri, ultimo ormai di una serie che sembra davvero infinita, la Regione non può continuare a far finta che a Finale non stia succedendo niente. La salute dei cittadini deve essere tutelata e per questo chiediamo si installi una centralina fissa sia per controllare costantemente la qualità dell’aria a ridosso dell’impianto e quando si verificano incidenti come …

Continua a leggere

Novafeltria, Sensoli (M5S): “Limitare i disagi per i pazienti dell’ospedale. Regione solleciti AUSL”

L'ospedale di Novafeltria

Limitare i disagi per i pazienti, spesso persone anziane, dell’ospedale di Novafeltria costretti a spostarsi in altre strutture per visite ed esami preparatori ad interventi chirurgici. È quanto chiede Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, all’interno di un’interrogazione presentata alla Giunta riguardo proprio la situazione del nosocomio della Valmarecchia. “Nonostante la Regione, ormai quasi cinque anni fa e …

Continua a leggere

Ex Razzaboni, Piccinini (M5S): “Deposito di legna è un’idea sconclusionata. L’area deve tornare ai cittadini”

L'ingresso della discarica nell'area ex Razzaboni a San Giovanni in Persiceto (Bo)

“Dopo mille battaglie e tanta fatica per poter procedere alla bonifica dell’ex Razzaboni, ci sembra assolutamente fuori luogo che al posto della discarica nasca un deposito di legna. Piuttosto il Comune avvii un percorso partecipato per far decidere ai cittadini quale dovrà essere la destinazione di quel sito e riconsegnarlo finalmente, dopo tanti anni, alla città”. È questa l’invito di …

Continua a leggere

Nodo idraulico di Modena, Gibertoni (M5S): “Troppi balletti su cifre e lavori. La Regione faccia chiarezza su quanto è stato fatto e cosa è ancora da fare”

“Per fortuna le emergenze delle scorse settimane che hanno riguardato il nodo idraulico modenese hanno provocato danni limitati. Esser usciti indenni però non significa che il nostro territorio sia ancora sicuro. Ecco perché ho chiesto alla Regione, e in particolare all’assessore Gazzolo, di fare ordine nella raffica di cifre e lavori che ormai da anni la Giunta fornisce periodicamente sugli …

Continua a leggere

Traversa Marecchia, Sensoli-Bertani (M5S): “Criticità note da anni. Dopo il crollo di maggio la Regione non può perdere più tempo”

“La Regione spieghi perché i lavori della Traversa Marecchia siano stati affidati con un ritardo di almeno tre anni dalla segnalazione dei problemi di stabilità che, in ogni caso, erano noti da quasi un decennio. Visto che il crollo dello scorso maggio ha chiaramente reso inutile questo intervento la Giunta dovrebbe chiarire anche che fine faranno gli 850 mila euro …

Continua a leggere

Mercatone Uno, Piccinini (M5S): “Sblocco del Tfr è una boccata d’ossigeno per i lavoratori”

“La notizia dello sblocco del Tfr dei dipendenti di Mercatone Uno da parte dell’Inps è sicuramente una buona notizia perché va incontro a quelle stesse richieste che sindacati e lavoratori avevano avanzato in queste settimane. Si tratta di un altro passo in avanti, dopo gli aiuti concessi dal Comune di Imola, in una vicenda che resta però ancora molto complicata …

Continua a leggere

Mercatone Uno, Bertani-Sensoli (M5S): “Bene Regione sulle risorse ai Comuni. Adesso i sindaci seguano il modello di Imola”

“Siamo soddisfatti che la Regione, come annunciato oggi dall’assessore Costi, abbia deciso di prevedere degli aiuti ai Comuni che si attiveranno per agevolare la situazione dei dipendenti di Mercatone Uno. L’esempio di Imola, come avevamo richiesto ieri in una nostra risoluzione, ha fatto scuola”. È questo il commento di Andrea Bertani e Raffaella Sensoli, rispettivamente capogruppo e consigliera regionale del …

Continua a leggere

Mobilità, Piccinini (M5S): “I nuovi treni di Donini? Viaggeranno solo su un terzo delle linee regionali. Pendolari beffati”

“A distanza di anni, e dopo annunci infiniti, oggi hanno cominciato a circolare sui binari dell’Emilia-Romagna i nuovi treni Pop e Rock. Si tratta senz’altro di un’ottima notizia per i nostri pendolari che finalmente potranno viaggiare su mezzi moderni e confortevoli. Peccato però che questi vantaggi, come la Regione e l’assessore Donini evitano accuratamente di spiegare nelle proprio uscite pubbliche, …

Continua a leggere