Argenta, Sensoli (M5S): “No al depotenziamento di ortopedia. Regione riattivi le attività sospese”

Stop alla sospensione delle attività nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Argenta: a chiederlo è Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato un’interrogazione alla Giunta regionale. “Da qualche giorno la direzione dell’ospedale ha disposto, pare per carenza di medici ortopedici, la sospensione dell’attività ortopedica-traumatologia d’emergenza in sala operatoria e la degenza di ortopedia – spiega Raffaella …

Continua a leggere

Pride Bologna, Piccinini (M5S): “Legge su omotransfobia giace nel dimenticatoio. PD spieghi l’incredibile ritardo”

“Alla vigilia del Pride di Bologna la domanda più logica da farsi sarebbe quella di capire che fine abbia fatto la legge regionale contro l’omotransfobia. Con la legislatura ormai agli sgoccioli, non vorremmo che si tentasse di far cadere nel dimenticatoio un provvedimento che doveva già essere approvato da tempo. Per questo invitiamo, chi domani dovesse avvistare un consigliere regionale …

Continua a leggere

Concerto al Lido degli Estensi, Bertani (M5S): “Dubbi degli ambientalisti vanno tenuti in considerazione. Fratino va tutelato”

“La Regione non scarichi ogni responsabilità sul Comune riguardo alla tutela del fratino nella spiaggia dove è in programma il concerto di Jovanotti. Se un rischio per la salvaguarda dell’uccello esiste va affrontato in modo serio e scrupoloso, adottando tutte le precauzioni del caso”. Andrea Bertani, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle ha presentato un’interpellanza dopo le recenti polemiche che …

Continua a leggere

Chiusura piscina di Soliera, Gibertoni (M5S): “In un anno non è cambiato nulla. Bisogna riformare il sistema dei controlli”

“La chiusura della piscina Miami di Soliera dimostra come la Regione continui a non voler aggiornare la regolamentazione sui controlli in questo settore. Non si può sempre e solo demandare alle forze dell’ordine l’onere di verificare o mano il rispetto degli standard qualitativi e la salvaguardia della salute pubblica. Come avevo chiesto già un anno fa, bisogna introdurre un piano …

Continua a leggere

Bimbi sottratti alle famiglie, Sensoli (M5S): “Regione vigili su correttezza procedure. Necessario potenziare i servizi sociali per evitare conflitti di interesse”

Potenziare i servizi sociali con personale stabile e ben formato, evitando il più possibile esternalizzazioni che possano stimolare e generare intorno al fenomeno degli affidi interessi economici che sovrastino il benessere dei bambini: è quanto chiede Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, in un’interpellanza presentata alla giunta regionale e che prende spunto dall’inchiesta giornalistica “Veleno” che si è …

Continua a leggere

Con.Ami, Piccinini (M5S): “La sindaca ha tutelato i gli interessi dei cittadini. Dal PD ostruzionismo inaccettabile”

“L’approvazione del bilancio di Con.Ami è la dimostrazione che l’obiettivo della sindaca Sangiorgi, come di tutto il MoVimento 5 Stelle, sia quello di lavorare per tutelare gli interessi dei cittadini non quelli legati alle poltrone che invece sembrano interessare tanto al PD. Adesso finalmente si potrà avviare una nuova fase che permetterà di sbloccare risorse fondamentali per tutti i Comuni”. …

Continua a leggere

Viabilità, in arrivo 20 milioni per le strade dell’Emilia-Romagna

Venti milioni di euro per la manutenzione delle strade della nostra regione. È quanto ha previsto l’ANAS attraverso l’individuazione di nuove gare di appalto che in questi giorni sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale.  Gli investimenti rientrano nella nuova tranche del piano “Basta Buche” composto da 76 bandi per 380 milioni di euro complessivi sull’intero territorio nazionale. Il piano, arrivato alla …

Continua a leggere

Infezioni ospedaliere, Gibertoni (M5S): “Regione ha speso quasi 4 milioni di euro in 5 anni per i risarcimenti ma i dati sui casi sono generici, incompleti e datati”

“Dal 2014 ad oggi le infezioni correlate all’assistenza negli ospedali dell’Emilia-Romagna ci sono costate quasi 4 milioni di euro in risarcimenti riconosciuti ai pazienti. Inoltre, spediamo dai 31 milioni ai 56 milioni per curare questi casi, risorse che potremmo destinare ad altre cure se si azzerassero queste infezioni. Nonostante ciò la Regione sembra non affrontare con cognizione di causa il problema visto …

Continua a leggere