Comunicati Stampa

Alloggi Erp, passo indietro del PD è inqualificabile: “Così si penalizza chi non ha un lavoro stabile”

“Il passo indietro di Giunta e maggioranza sul nostro emendamento che cercava di allargare il più possibile la platea di chi poteva far richiesta di alloggio pubblico è semplicemente inqualificabile. Il PD ha ceduto ancora una volta ai ricatti della Lega Nord, sorpassandola addirittura a destra. Il risultato di questo pasticcio è che da domani quelle persone che non hanno un …

Continua a leggere

Enti locali, il M5S boccia la legge della Giunta: “Come una montagna che partorisce un topolino”

La sede dell'Assemblea Legislativa

“Il progetto di legge presentato oggi dalla Giunta è assolutamente inadeguato. Su lavoro, fusione dei Comuni e ruolo centrale riservato a Bologna la Regione ha dato il peggio di sé, sconfessando anni e anni di storia politica e sociale”. È questo il giudizio del M5S riguardo al progetto di legge sul riordino istituzionale presentato oggi dalla Giunta. Un testo finalmente …

Continua a leggere

Novafeltria, no al depotenziamento estivo: “Gestire emergenza con i grandi ospedali”

L'ospedale di Novafeltria

“Visto che, come più volte sottolineato dall’assessore Venturi, gli sprechi devono essere ricercati soprattutto nei grandi ospedali chiediamo che quello di Novafeltria non sia l’unico presidio a pagare le conseguenze della riorganizzazione estiva”. È questo il commento di Raffaella Sensoli, consigliera regionale del M5S e vicepresidente della Commissione Sanità e Politiche sociali dell’Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna, riguardo al piano di riduzione …

Continua a leggere

Consorzi Fidi e turismo, accesso più equo per le imprese virtuose

Rivedere il sistema dei contributi regionali concessi ai Consorzi Fidi e alle cooperative di garanzia per assicurare un accesso al credito più equo alle imprese virtuose. È quanto chiede la consigliera regionale del M5S Raffaella Sensoli che ha presentato una interrogazione alla Giunta sul tema dell’accesso al credito per le imprese della nostra regione, in particolare per quelle che operano …

Continua a leggere

Villa Fiorita, pozzo di sprechi senza fine. La Giunta accerti tutte le responsabilità

Villa Fiorita, sede del distretto sanitario di Sassuolo

“La Regione avvii un’indagine interna per ricostruire tutti i passaggi che hanno riguardato l’acquisto da parte dell’Asl di Modena di Villa Fiorita. Tra spreco di denaro, svendita di beni pubblici e mancati controlli crediamo che sia arrivato finalmente il momento di ricostruire la vera (e stravagante) storia di uno scandalo che va avanti ormai da dieci anni”. Giulia Gibertoni, capogruppo …

Continua a leggere

Arte a Modena, una montagna di soldi pubblici per finanziare una mostra privata

L'ex Manifattura Tabacchi di Modena dove il prossimo 12 settembre dovrebbe inaugurare la mostra

“L’assessorato alla Cultura del Comune di Modena starebbe organizzando una grande mostra sulle collezioni private modenesi, sui tesori d’arte contemporanea che, insospettabilmente, albergano nelle case e nei palazzi della città grazie a collezionisti (privati) discreti e lungimiranti”. A segnalarlo è la consigliera Giulia Gibertoni (M5s) in un’interrogazione rivolta alla Giunta regionale, dove afferma che la mostra dovrebbe “aprire al pubblico …

Continua a leggere

Discarica ex Razzaboni, la Regione vuole aspettare ancora. Così sarà multa sicura

L'assemblea pubblica che si è tenuta ieri a San Giovanni in Persiceto sull'area ex Razzaboni

“Sulla discarica ex Razzaboni la Giunta, e in particolare l’assessore Gazzolo, confermano di brancolare sempre più nel buio. Si continua a sostenere che non arriverà nessuna multa dall’Europa ma non si fa nulla per evitarla. Se non si mettono subito a bilancio, nell’assestamento di giugno, i soldi per la bonifica del secondo stralcio saremo costretti a pagare, altro che”. Silvia …

Continua a leggere

Ospedale San Giovanni, Regione e Asl mentono sui numeri: “Tagli in aumento”

Il piano di riduzione estivo messo a punto dall'Asl è più impattante rispetto a quello dello scorso anno per l'ospedale di San Giovanni in Persiceto

“Altro che piano sostanzialmente sovrapponibile a quello dell’anno scorso, come sostengono l’assessore Venturi e l’Asl. I tagli e le chiusure previste per quest’estate che riguardano l’ospedale di San Giovanni in Persiceto, rispetto al 2014, sono massicci e imponenti. Numeri che di certo non possono tranquillizzarci sul fatto che non si tratti di una prova generale di un suo possibile ridimensionamento”. …

Continua a leggere