Comunicati Stampa

Progetti per il turismo del Delta del Po, no alla cementificazione selvaggia

Chiarezza sul maxi progetto che riguarda il rilancio turistico del Delta del Po a Comacchio

Verificare la correttezza dell’operato del Comune di Comacchio e degli altri enti coinvolti sul caso del “Contratto di Sviluppo – Turismo nel Delta” e, in ogni caso, sospendere ogni eventuale ulteriore modifica per evitare danni permanenti al territorio. È quanto chiede Raffaella Sensoli, consigliera regionale del M5S, che attraverso una interrogazione punta i riflettori sul maxi progetto di interventi produttivi …

Continua a leggere

Aeroporto Rimini, basta dare soldi pubblici a chi gestisce il Fellini

Il M5S è contro ogni finanziamento pubblico alla società privata che gestisce l'aeroporto

“Basta sovvenzionare con soldi pubblici le avventure imprenditoriali di soggetti privati che poi si trasformano tutte in un colossale fallimento”. È quanto chiede con una interrogazione presentata in Regione la consigliera del M5S Raffaella Sensoli sull’aeroporto di Rimini riguardo alle strategia di marketing che la società che ha vinto l’appalto per la gestione dello scalo romagnolo, la Airiminum, dovrebbe attuare …

Continua a leggere

Metro Cona-Ferrara come un buco nero, chiarezza su tempi e costi

La metro Cona-Ferrara ci costerà 56 milioni di euro

Rompere il muro di silenzio che circonda il progetto della metropolitana di superficie Cona-Ferrara e che, dopo aver visto i suoi costi moltiplicarsi nel giro di pochi anni, potrebbe subire un ulteriore ritardo e un aggravio dei costi a causa di problemi con la società che ha vinto l’appalto. È quello che chiede il M5S della Regione Emilia-Romagna attraverso una …

Continua a leggere

Ospedale di Carpi, spreco colossale per le nuove sale operatorie

Una delle nuove sale operatorie dell'ospedale di Carpi

Dieci sale operatorie, quattro costruite ex novo e sei interamente rinnovate, che a causa di una serie di incredibili disservizi non sono mai per davvero entrate in funzione. È uno spreco colossale quello che riguarda l’ospedale di Carpi e che è stato portato alla luce da una interrogazione di Giulia Gibertoni, capogruppo M5S in Regione, che punta il dito contro …

Continua a leggere

Con la riforma della scuola migliaia di precari saranno i nuovi esodati

Anche in Emilia-Romagna a rischio migliaia di docenti precari.

Cercare di mitigare gli effetti devastanti che la riforma della scuola, ideata dal governo Renzi, potrebbe avere sulla qualità dell’insegnamento e sull’intero corpo docente. È quanto chiede Giulia Gibertoni, capogruppo M5S in Regione, attraverso una interrogazione rivolta alla Giunta. Nell’atto presentato dalla consigliera regionale la riforma della “Buona Scuola” viene bocciata nel suo impianto complessivo, soprattutto per quel che riguarda …

Continua a leggere

Bollette Map, la Regione ha sbagliato. Utilizzare i fondi per la ricostruzione

La Regione deve farsi carico delle bollette esorbitanti per la fornitura di energia elettrica nei Map dell'area del cratere

“Far pagare agli incolpevoli residenti quelle bollette stellari è stato un errore madornale. Adesso che anche il Governo ha sbugiardato la Regione chiediamo che venga ristabilita la normalità e che le spese in eccesso per la fornitura elettrica dei Map siano totalmente a carico del Fondo per la ricostruzione”. È questa la posizione del gruppo regionale del M5S sul caso …

Continua a leggere

Fateci entrare in quella discarica. L’ex Razzaboni è la nostra Terra dei fuochi

L'ingresso della discarica nell'area ex Razzaboni a San Giovanni in Persiceto (Bo)

Un sopralluogo per capire qual è realmente la situazione all’interno della discarica ex Razzaboni a San Giovanni Persiceto. È quello che questa mattina la consigliera regionale del M5S Silvia Piccinini, assieme alla consigliera comunale Ornella Forgione, ha chiesto agli uffici tecnici del Comune bolognese per rendersi conto in prima persona quale sia lo stato  dell’area di via Samoggia.La discarica, infatti, …

Continua a leggere

Case popolari, la Giunta ci ricasca: scopiazzata la nostra proposta

La Giunta copia la nostra risoluzione sulle nuove soglie di reddito per accedere alle case popolari

“Ancora una volta la Giunta ai appropria una nostra idea per poi sbandierala come un proprio successo. Sull’abbassamento delle soglie di reddito per l’accesso e la permanenza nelle case popolari avevamo presentato una risoluzione già il 20 gennaio scorso. Risoluzione che avremmo dovuto discutere a breve in Assemblea ma adesso, guarda caso, la vicepresidente Gualmini annuncia lo stesso e identico …

Continua a leggere