Comunicati Stampa

Acqua e rifiuti in mano ai privati, così il PD ha cancellato l’esito del referendum

A Reggio Emilia e Piacenza azzerato il risultato del referendum del 2011

“Il PD, a Reggio Emilia e Piacenza, ha cancellato in un sol colpo la scelta di migliaia di cittadini di mantenere l’acqua come un bene pubblico. Un’operazione scellerata che esprime il totale disprezzo che questo partito ha per la volontà popolare che si era espressa chiaramente quattro anni fa attraverso un referendum”. È questo il commento di Gian Luca Sassi, …

Continua a leggere

La Ferrari deve restare italiana, Gibertoni (M5S): “Regione e Renzi intervengano con urgenza”

“Il presidente Bonaccini si attivi immediatamente per mantenere in Italia tutte le sedi della Ferrari e coordinando il doveroso intervento della Regione con il premier Renzi. Non possiamo permettere che uno dei simboli più famosi al mondo della nostra identità finisca in Olanda e Gran Bretagna per motivazioni esclusivamente legali e fiscali”. Si discuterà domani mattina, martedì 7 luglio, in …

Continua a leggere

Ex Nuit di Cesenatico, il M5S porta il caso in Regione: “Chi doveva controllare ha dormito”

L'area del cantiere Ex Nuit a Cesenatico

“La Regione ha dormito sul caso Ex Nuit. Chi doveva vigilare sull’utilizzo di fondi pubblici per la riqualificazione urbana e l’edilizia popolare non l’ha fatto, lasciando che i lavori non finissero mai e che le fidejussioni poste a garanzia, o non fossero incomplete o mai realmente versate”. Andrea Bertani, consigliere regionale del M5S, porta in Regione il caso delle Ex …

Continua a leggere

Tagli alla sanità, Venturi spieghi perché la Regione ha firmato l’accordo

I tagli al fondo sanitario ammontano a 2,3 miliardi di euro

“Sottoscrivere un accordo che taglia 2,35 miliardi di euro al fondo sanitario è stato un grave errore. Bonaccini e l’assessore Venturi dovrebbero spiegare a tutti le ragioni che hanno spinto la nostra Regione a firmare questo accordo senza battere ciglio, visto che Veneto, Liguria e Lombardia hanno detto di no. Non vorremmo che questa ulteriore riduzione sia la foglia di …

Continua a leggere

Tronchi e detriti bloccano il Chiavicone: “La Regione bonifichi subito l’area. Rischio esondazioni molto alto”

Il Chiavicone d'Idice ad Argenta

Rami, tronchi d’albero, sterpaglie e detriti. C’è di tutto alle porte di ingresso del Chiavicone d’Idice, la struttura idraulica realizzata alla confluenza del torrente Idice con il fiume Reno nel comune di Argenta, in provincia di Ferrara. Una barriera, quasi una diga, che mette a serio rischio la sicurezza idraulica della zona visto che, a causa della mancata manutenzione, il …

Continua a leggere

Recupero ex Macello di Novellara, soldi spesi senza un progetto preciso

Per l'ex Macello di Novellara stanziati più di 1 milione di euro di soldi pubblici

“Spendere più di un milione di euro per restaurare un edificio senza sapere esattamente cosa farne ci sembra uno spreco bello e buono. Il Comune, prima di spendere un solo euro, dovrebbe almeno spiegare cosa intende farne dell’ex Macello di Novellara”. Gian Luca Sassi, consigliere regionale del M5S, ha presentato una interrogazione alla Giunta per chiedere spiegazioni sul progetto di …

Continua a leggere