Scandalo Cpl, adesso fare luce sugli appalti regionali

“Verificare quali e quanti sono gli appalti concessi da qualsiasi pubblica amministrazione della nostra regione alla CPL Concordia. Passarli al setaccio per capire se sono presenti, come rivelato dalle ultime inchieste giudiziarie, punti oscuri e opacità sulle quali bisogna al più presto fare luce”. Il M5S dell’Emilia-Romagna torna a chiedere chiarezza sullo scandalo corruzione che sta travolgendo la CPL Concordia, …

Continua a leggere

Abolizione Forestale, a rischio servizi fondamentali

Un'operazione del Corpo Forestale

“Solo pensare alla soppressione del Corpo Forestale dello Stato sarebbe un atto di pura follia. Anzi, visto il prezioso lavoro portato a termine in condizioni di assoluta precarietà ed emergenza la Regione dovrebbe farsi carico in tutte le sedi competenti di chiedere nuove risorse per la sua crescita. Se il suo lavoro venisse meno ci troveremmo con un enorme deficit …

Continua a leggere

Trasporti, un nuovo bando per garantire trasparenza e concorrenza

Serve un nuovo bando per i trasporti regionali

“Se non si fa subito un nuovo bando di gara il rischio concreto che corriamo è quello di affidare il futuro del nostro sistema di trasporti in mano a un unico soggetto per i prossimi 23 anni, in pratica un’eternità. E alle condizioni dettate da Trenitalia e Tper sarebbe un errore madornale”. Il M5S torna a chiedere l’azzeramento della gara …

Continua a leggere

PD e Sel sbugiardati dalla Bindi: una commissione antimafia serve!

Infiltrazioni mafiose in Emilia-Romagna

“La creazione di una commissione antimafia era e resta una priorità assoluta per la nostra regione. Chissà se adesso che lo ha detto anche Rosy Bindi, PD e Sel cambieranno idea visto che nemmeno un mese fa hanno affossato la nostra proposta di istituirla”. È questa la posizione del gruppo assembleare M5S dell’Emilia-Romagna sulle parole pronunciate ieri da Rosy Bindi, …

Continua a leggere

Asp Fidenza, in piazza contro la privatizzazione dei servizi

La locandina della manifestazione di sabato a Fidenza

Una manifestazione per dire no al passaggio dei servizi del’ASP di Fidenza alla cooperative private. È quella che si terrà sabato 28 marzo a partire dalle 10:30 in piazza Garibarldi e che vedrà scendere in prima linea il M5S di Fidenza che sta cercando di chiamare a raccolta i cittadini per impedire che servizi importanti come l’assistenza ai disabili, agli …

Continua a leggere

San Camillo, depotenziamento per mascherare lo scandalo di Cona

Una manifestazione contro la chiusura dell'ospedale di Comacchio

“La Regione in meno di 10 anni ha investito sull’ospedale San Camillo di Comacchio qualcosa come 13 milioni di euro. Oggi, con un semplice colpo di spugna, si passa a un depotenziamento generale di tutti i servizi. Solo per mettere una pezza a quell’enorme scandalo che è diventato Cona”. È questa la posizione del gruppo M5S in Regione portata avanti …

Continua a leggere

Ospedali Valamarecchia, più attenzione ai problemi dei territori

L'ingresso dell'ospedale Sacra Famiglia

“L’accoglimento del nostro emendamento per quel che riguarda la salvaguardia dell’ospedale di Novafeltria è un primo passo per ampliare la partecipazione dei cittadini al futuro del sistema sanitario regionale e locale. Adesso speriamo che questo impegno non resti solo sulla carta e che la Giunta tenga fede alle sue promesse”. È questo il commento di Raffaella Sensoli, consigliere regionale del …

Continua a leggere

Aeroporto Piacenza, lo status militare non è l’unica soluzione

No al mantenimento del carattere militare dell’aeroporto di Piacenza. Il gruppo M5S in Regione ha votato contro la risoluzione del consigliere Foti per la salvaguardia dello scalo di “San Damiano” approvata dall’Assemblea Legislativa. “Il nostro Movimento non sostiene spese militari – ha detto in aula il consigliere Gianluca Sassi – Capiamo la delicatezza della situazione che vede coinvolti posti di …

Continua a leggere