Cpl fuori dalla white list: ci avevamo visto giusto. Adesso controlli su tutti gli appalti

La Cpl Concordia è stata esclusa dalla white list per i lavori del post terremoto

“L’esclusione della Cpl Concordia dalla white list è un primo passo per il ripristino della legalità nel sistema degli appalti. Adesso tocca alla Regione, come già abbiamo chiesto tempo fa, fare luce in tutti gli ambiti pubblici che hanno visto un diretto coinvolgimento della cooperativa modenese. Non ci sono più scuse”. Giulia Gibertoni, capogruppo M5S in Regione, commenta così la notizia dell’esclusione …

Continua a leggere

Discarica San Possidonio, il sindaco apra ai cittadini l’incontro con Arpa e Asl

Le "montagne" create dal deposito di rifiuti speciali dalla ditta AEC a San Possidonio

“Il sindaco Accorsi apra l’incontro di domani con i tecnici di Arpa e Asl sulla discarica di Ponte Rovere. Per tre anni si è trincerato dietro al silenzio, adesso è arrivato il momento di dare risposte chiare e precise ai residenti”. Giulia Gibertoni, capogruppo M5S in Regione, torna sul caso del maxi deposito di rifiuti speciali di San Possidonio dopo …

Continua a leggere

Linea Reggio-Canossa, Donini dia risposte concrete sui continui disservizi

Ancora disservizi per i pendolari della linea Reggio-Canossa

“Donini deve verificare personalmente tutte le linee di trasporto ferroviario locale prima di fare qualcosa di concreto? Se la risposta è sì, allora si sbrighi, perché la situazione, come già detto a febbraio, è critica e necessita di interventi massicci ed urgenti”. È questo il commento di Gian Luca Sassi, consigliere regionale M5S dopo i disservizi che nei giorni scorsi …

Continua a leggere

La Regione ha nascosto per mesi la legge sul riordino degli enti locali

Per mesi la Regione ha tenuto nascosto il progetto di legge sul riordono degli enti territoriali

“È semplicemente inqualificabile che dopo aver chiesto per mesi in Assemblea e in Commissione la legge sul riordino degli enti territoriali i consiglieri regionali debbano venirne a conoscenza quasi per caso e solo dopo una fuga di notizie. Se questo è il concetto di trasparenza e di partecipazione democratica che la Regione ha in mente crediamo che ci sia davvero …

Continua a leggere

No allo smantellamento dell’ospedale di Castelnovo ne’ Monti

No alla chiusura del reparto di ostetricia dell'ospedale Sant'Anna

“La Regione non tocchi il reparto di ostetricia dell’ospedale Sant’Anna di Castelnovo ne’ Monti. Non si può cancellare un servizio con la scusa di garantire la sicurezza delle persone e poi proporre un’alternativa che è ancora più insicura della prima. Senza contare che azzerando questo servizio l’intero ospedale sarà destinato a chiudere”. È questa la posizione di Raffaella Sensoli e …

Continua a leggere

Bilancio, dalla maggioranza solo slogan su sanità e costi della politica

Gli emendamenti presentati dal M5S proponevano risparmi su costi politica, sanità e grandi opere

“Il Pd e la maggioranza che sorregge la giunta Bonaccini hanno perso un’altra occasione per passare dalle parole ai fatti. Bocciando in Commissione tutti i nostri emendanti al bilancio hanno reso chiaro a tutti che per loro quello del taglio dei costi della politica, il miglioramento del sistema sanitario e gli aiuti alle imprese sono soltanto slogan da utilizzare per …

Continua a leggere

Progetti per il turismo del Delta del Po, no alla cementificazione selvaggia

Chiarezza sul maxi progetto che riguarda il rilancio turistico del Delta del Po a Comacchio

Verificare la correttezza dell’operato del Comune di Comacchio e degli altri enti coinvolti sul caso del “Contratto di Sviluppo – Turismo nel Delta” e, in ogni caso, sospendere ogni eventuale ulteriore modifica per evitare danni permanenti al territorio. È quanto chiede Raffaella Sensoli, consigliera regionale del M5S, che attraverso una interrogazione punta i riflettori sul maxi progetto di interventi produttivi …

Continua a leggere

Aeroporto Rimini, basta dare soldi pubblici a chi gestisce il Fellini

Il M5S è contro ogni finanziamento pubblico alla società privata che gestisce l'aeroporto

“Basta sovvenzionare con soldi pubblici le avventure imprenditoriali di soggetti privati che poi si trasformano tutte in un colossale fallimento”. È quanto chiede con una interrogazione presentata in Regione la consigliera del M5S Raffaella Sensoli sull’aeroporto di Rimini riguardo alle strategia di marketing che la società che ha vinto l’appalto per la gestione dello scalo romagnolo, la Airiminum, dovrebbe attuare …

Continua a leggere