Tag Archives: azzardopatia

Azzardo, Bertani (M5S): “Preoccupazione dei lavoratori comprensibile ma fino ad oggi il settore è cresciuto a dismisura e senza regole”

“La preoccupazione dei lavoratori del settore delle scommesse e del gioco lecito sono comprensibili ma crediamo che ogni discussione sulle strade da intraprendere debba partire da un punto fermo: ovvero che la diffusione dell’azzardopatia e del gioco d’azzardo patologico è stata creata da una totale assenza di limiti a cui i governi precedenti ci hanno abituati.  La diminuzione quindi di un’offerta, …

Continua a leggere

Cesena, sala scommesse allunga l’ingresso per aggirare la legge sull’azzardopatia. Bertani (M5S): “Assurdo. Regione e Comune non possono restare a guardare”

“La Regione e il Comune di Cesena non possono restare a guardare mentre una sala scommesse escogita uno stratagemma per aggirare le norme sulla legge contro l’azzardopatia. Creare dei fantozziani percorsi pedonali con l’unico scopo di far crescere la distanza dai luoghi sensibili, in questo caso una chiesa, è davvero assurdo e inaccettabile. Per questo stiamo preparando anche una segnalazione …

Continua a leggere

Cesena, Bertani (M5S): “No all’escamotage per aggirare la legge sull’azzardopatia. Regione pretenda dal Comune il rispetto delle regole”

“L’escamotage trovato dall’ex bingo di Cesena, che ha spostato semplicemente il suo ingresso principale per aggirare il limite dei 500 metri dai luoghi sensibili, rischia di creare un precedente molto pericoloso. A questo punto basterà che tutte le sale scommesse che si trovano a pochi metri da scuole, ospedali e parchi pubblici facciano la stessa cosa per rendere nulla la …

Continua a leggere

Ticket redemption, Bertani (M5S): “Norme ancora troppo permissive. Servivano più obblighi per i gestori a tutela dei minori”

“Lo schema di delibera sul divieto di utilizzo ticket redemption per i minori approvata oggi in Commissione rischia di essere altamente inefficace”. A lanciare all’allarme è Andrea Bertani, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha votato contro alla delibera di Giunta in cui sono contenute le modalità attuative del divieto ai minori, richiesto proprio dal MoVimento 5 Stelle, dell’utilizzo …

Continua a leggere

Azzardo, Bertani (M5S): “Ennesimo colpo di spugna sulle norme anti-slot. Bonaccini alla fine ha gettato la maschera”

“Con questo ennesimo colpo di spugna Bonaccini rischia di azzerare tutti gli sforzi fatti in questi anni per cercare di limitare il gioco d’azzardo patologico. La norma che proroga di altri sei mesi lo spostamento delle sale slot e che rimanda fino a 10 anni l’applicazione dei divieti, qualora una nuova scuola di trovi a ridosso di un centro scommesse, sono …

Continua a leggere

La Regione a guida PD si è arresa alle lobby dell’azzardo

“L’assessore Corsini, per difendere l’indifendibile, si arrampica sugli specchi dovendo però alla fine ammettere la realtà dei fatti: ovvero che i divieti di tenere accese le slot per bar e tabaccherie slittano al 2022. Il tutto per una precisa volontà politica della giunta regionale che ha deciso di interpretare arbitrariamente la norma sui ‘concessionari’ nel modo diametralmente opposto a quanto …

Continua a leggere

Azzardopatia, Bertani (M5S): “Colpo di spugna della Regione. I bar potranno tenere accese le slot machine fino al 2022”

Colpo di spugna sulla legge contro l’azzardo in Emilia-Romagna. La Regione, infatti, ha prorogato fino al 2022 l’entrata in vigore delle norme che vietano la presenza di slot machine all’interno di bar o esercizi commerciali vicini ai luoghi sensibili come parchi e scuole. A rivelarlo è Andrea Bertani, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, che questo pomeriggio ha presentato in …

Continua a leggere

Azzardo, Bertani (M5S): “Regione in grave ritardo per il divieto di ticket redemption ai minorenni”

“A distanza di più di un anno dall’approvazione della legge regionale che vieta ai minori di 18 anni le macchinette che distribuiscono ticket redemption, surrogati delle vere e proprie slot machine, la Regione non ha ancora emanato la necessaria direttiva per rendere realmente operativo il divieto. Un ritardo a dir poco abissale che la giunta oggi ha annunciato di voler …

Continua a leggere