Tag Archives: irene priolo

Rifiuti dalla Calabria in Emilia-Romagna, la Regione nega ma non dice in quali impianti di Hera verranno smaltiti

“Anche se l’assessore Priolo sostiene che nemmeno un grammo delle 300 tonnellate al giorno dei rifiuti provenienti dalla Calabria verranno smaltiti nei nostri impianti, crediamo che sia necessario monitorare attentamente questa situazione. Così come troviamo piuttosto singolare che la Regione fosse completamente all’oscuro del bando vinto da HerAmbiente”. È questo il commento di Silvia Piccinini, capogruppo regionale del MoVimento 5 …

Continua a leggere

Ambiente, l’Emilia-Romagna resta senza incentivi per le auto elettriche. Piccinini (M5S): “Promessa elettorale in fumo e svolta green rimandata all’infinito”

“Mentre studi indipendenti e autorevoli insistono sull’evidente correlazione tra smog e diffusione del Covid-19, la Regione continua a rimandare all’infinito l’attuazione di quella svolta green promessa in campagna elettorale. Stavolta tocca agli incentivi per l’acquisto delle auto elettriche che, secondo l’assessore Priolo, non servono per contrastare efficacemente l’inquinamento delle nostre città, smentendo nei fatti il presidente Bonaccini che soltanto pochi mesi fa aveva …

Continua a leggere

Smog e virus: la Regione accoglie la proposta M5S sui monopattini

“Il bando destinato ai Comuni per l’acquisto di monopattini elettrici è un’ottima notizia. Siamo soddisfatti che la Regione abbia accolto la nostra proposta di puntare con decisione sullo sviluppo della micromobilità elettrica già dai prossimi mesi, quando con la riapertura di molte attività economiche sarà necessario limitare il più possibile gli spostamenti in auto. Restiamo però molto scettici sulle modalità …

Continua a leggere

Non solo bici: per spostamenti post emergenza Covid-19 puntare anche su tutta la mobilità elettrica e sicurezza dei percorsi ciclabili

“L’idea di incentivare gli spostamenti in bici per chi deve andare a lavoro è una buona notizia ma crediamo che in questo particolare momento vada agevolata tutta la micromobilità sostenibile. Quindi non solo bici ma anche monopattini, hoverboard, segway e monowheel introdotti dalla sperimentazione avviata dal Ministero dei Trasporti a guida M5S e che la Regione aveva già deciso di …

Continua a leggere

Ricerca su smog e morti per Coronavirus: il miglioramento della qualità dell’aria è un tema non più rimandabile

“Adesso che anche un’altra autorevole ricerca ha messo nero su bianco che la pessima aria che si respira in Emilia-Romagna, come in Lombardia, possa aver avuto un ruolo importante nelle morti da Coronavirus, crediamo che l’assessore Priolo non possa non prendere coscienza del fatto che il miglioramento della qualità dell’aria nella nostra regione sia una priorità assoluta”. È quanto dichiara …

Continua a leggere

Smog e virus: no al bavaglio della Priolo. Pessimo inizio per chi la responsabilità di gestire questa emergenza

“L’assessore Priolo non ha avuto nemmeno il tempo di insediarsi che già pensa di mettere il bavaglio ai ricercatori che in questi giorni hanno ipotizzato una correlazione tra l’inquinamento atmosferico e la velocità di diffusione del coronavirus.  Davvero un pessimo inizio per chi ha la responsabilità di gestire un’emergenza dagli aspetti ancora sconosciuti”. È questa la replica di Silvia Piccinini, …

Continua a leggere

Regione. Piccinini (M5S): “Sfideremo nuova giunta sui temi ma Priolo all’ambiente non ci rassicura”

“Se i temi ambientali dovevano essere la priorità dell’azione di governo della nuova giunta regionale, la scelta di Irene Priolo come assessore all’Ambiente non fa ben sperare. Una nomina che, come quella di Donini alla Sanità, sembra essere basata non su specifiche competenze ma esclusivamente sul solito risiko delle poltrone tutto interno al Pd e il sistema delle porte girevoli …

Continua a leggere

FICObus, Piccinini (M5S): “Da Tper dati incompleti. Regione e Comune spendono soldi pubblici per un centro commerciale privato”

“La commissione sul FICObus, andata in scena questa mattina in Comune a Bologna, è stata più simile a una commedia dell’arte che a un serio confronto sull’utilità o meno di tenere in vita un servizio di trasporto nei fatti inutilizzato. Abbiamo sentito Tper esultare perché ad aprile e a maggio, nel bel mezzo delle vacanze pasquali e con i ponti …

Continua a leggere