Tag Archives: sanità

Parto in ambulanza, Piccinini (M5S): “Basta esporre mamme e neonati a rischi inutili. Riapertura di un punto nascite in Appennino è una priorità assoluta”

“L’ennesimo e rocambolesco parto in ambulanza che ha visto protagonista una donna di 35 anni dimostra come ci sia l’assoluta necessità, e urgenza, di avere un punto nascita in Appennino. Anche questa volta mamme e figlio stanno bene ma non si può pretendere che chi abita a Grizzana Morandi, Porretta, Vergato accetti il rischio di partorire in un’ambulanza invece che …

Continua a leggere

Punti nascita, Sensoli (M5S): “Revisione soglia di sicurezza tema già portato avanti dalla ministra Grillo. Adesso Bonaccini non si fermi agli annunci”

“La revisione della soglia dei 500 parti all’anno era un tema sul quale il ministro Grillo stava lavorando già da tempo. Lavoro che solo l’incoerenza della Lega di Salvini ha interrotto. Per questo l’annuncio di oggi di Bonaccini non è certo una novità. Quello che consigliamo a lui e al nuovo ministro della Salute è di non limitarsi ad annunciare …

Continua a leggere

Commissione sanità, Bertani (M5S): “Semplice avvicendamento. Lega e Fdi alla caccia perenne di una poltrona”

“Quello che doveva essere (ed è stato) un semplice avvicendamento all’interno della commissione Sanità è stato utilizzato da Lega e centrodestra per creare l’ennesima e inutile polemica. L’elezione della consigliera Piccinini alla vicepresidenza fa seguito alle dimissioni dalla stessa posizione della consigliera Sensoli che ricopriva quell’incarico da inizio legislatura. Dimissioni, tra l’altro, annunciate subito dopo la sua elezione nell’ufficio di …

Continua a leggere

Scuola, Piccinini (M5S): “Garantire assistenza sanitaria ai bambini diabetici per la somministrazione dell’insulina”

“La Regione torni sui suoi passi e riveda la decisione di privare i bambini che soffrono di diabete dell’assistenza di un infermiere a scuola per la somministrazione dell’insulina”. È quanto chiede Silvia Piccinini, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato un’interrogazione dopo che lo scorso 2 settembre la Regione ha emanato una circolare per stabilire che la somministrazione di …

Continua a leggere

Sanità, Sensoli (M5S): “Gravi le parole di Giorgetti sull’inutilità dei medici di famiglia”

“Le dichiarazioni dell’ormai ex sottosegretario Giorgetti sulla sostanziale inutilità della figura del medico di famiglia sono molto gravi. Oltre ad offender migliaia di professionisti che ogni giorno con dedizione e spirito di sacrificio si prendono cura dei propri pazienti, Giorgetti ha gettato la maschera su quella che evidentemente è la vera concezione che la Lega ha della nostra sanità, incentrata …

Continua a leggere

Ambulanze Faenza, Bertani (M5S): “Sperimentazione non si addice ad un servizio di emergenza-urgenza”

“Quello che l’AUSL Romagna sta portando avanti a Faenza sulla nuova organizzazione del servizio della ambulanze non è in linea con le aspettative dei cittadini, così come lo è l’atteggiamento della Regione che oggi ha di fatto confermato come si stia portando avanti una sorta di sperimentazione sulla pelle dei cittadini”. È questo il commento di Andrea Bertani, capogruppo regionale del …

Continua a leggere

Il PD continua a non pagare la fattura da 25mila euro all’Ausl di Imola

Il Partito Democratico non ha ancora saldato la fattura da 25mila euro all’Ausl di Imola per il servizio di assistenza e pronto intervento della festa dell’Unità che si svolse nel 2017.  Dopo quasi due anni sarebbe ora di finirla con questo ridicolo scarica barile tra circolo locale e PD nazionale. I loro problemi di bilancio non possono ricadere sui cittadini …

Continua a leggere

Grazie al M5S giù le rette degli asili nido in Emilia-Romagna

Solo grazie al Movimento 5 Stelle e al Governo del cambiamento sarà possibile in Emilia-Romagna abbattere o azzerare le rette degli asili. È il reddito di cittadinanza, infatti, che  consente alla Regione di risparmiare 30 milioni di euro precedentemente destinati invece a piccoli sussidi. Oggi con questi fondi sarà possibile intervenire in modo strutturale  in favore delle famiglie, destinando 18 …

Continua a leggere