Tag Archives: treni emilia-romagna

Meno Frecciargento a Cesena, Forlì e Faenza con l’orario invernale. Bertani (M5S): “Inaccettabile. Regione convochi Trenitalia”

Fermate soppresse e meno treni a disposizione dei pendolari sulla linea Rimini-Bologna. È quanto accadrà al prossimo 15 dicembre in base al nuovo orario invernale pubblicato sul sito di Trenitalia. In particolare da metà dicembre scompariranno diversi Frecciargento, sia nella fascia mattutina che in quella serale, nelle stazione di Forlì, Cesena e Faenza, sia in direzione sud che nord. “Già …

Continua a leggere

Treni, addio a treni diesel e passaggi a livello. Piccinini (M5S): “Nostra vittoria per l’ambiente e la mobilità sostenibile dopo anni di battaglie. Adesso subito le risorse nel bilancio”

“C’è voluta un’intera legislatura ma alla fine possiamo dire di esserci riusciti. L’annuncio fatto oggi dalla Regione in merito alla elettrificazione delle linee ferroviarie, il programma per il superamento dei passaggi a livello e lo stop al trasferimento delle reti FER a RFI rappresentano tre obiettivi raggiunti grazie alle battaglie portate avanti in questi anni dal MoVimento 5 Stelle in …

Continua a leggere

Trasporti, Piccinini (M5S): “Svolta green della Regione? Basta chiacchiere. Subito in bilancio le risorse per l’elettrificazione delle linee dove viaggiano ancora i treni diesel”

“Per compiere quella svolta verde che adesso il PD dice di voler attuare, c’è un provvedimento che la Regione può realizzare immediatamente già a partire dalla prossima legge di bilancio: ovvero quello di stanziare adeguate risorse per la manutenzione, l’elettrificazione in tempi certi di tutte le linee ferroviarie gestite da FER e la soppressione dei passaggi a livello che oggi comportano rallentamenti e disagi per pendolari e cittadini, e che …

Continua a leggere

Modena-Sassuolo, Gibertoni (M5S): “Basta promesse. Entro settembre i pendolari devono poter viaggiare su treni nuovi”

“Credo che ormai il tempo delle promesse e degli annunci sia irrimediabilmente finito. Per questo mi aspetto che le parole pronunciate ieri in aula dall’assessore Donini si traducano in realtà, ovvero che entro la fine di questo mese i pendolari della Modena-Sassuolo possano tutti viaggiare su treni nuovi”. È quanto dichiara Giulia Gibertoni commentando la risposta che l’assessore regionale ai …

Continua a leggere

Prit 2025, Gibertoni (M5S): “Regione ha detto di no a ripristino linea ferroviaria Mirandola-Modena e ammodernamento statale 12. Ma Cispadana non è la soluzione”

“La Cispadana non è la soluzione per risolvere il problema della viabilità della nostra regione. È un’opera che accontenterà pochi e scontenterà quei tantissimi che, soprattutto nell’Area Nord di Modena, negli anni hanno visto peggiorare i collegamenti del proprio territorio, sia dal punto di vista ferroviario che viario. Per questo trovo incredibile come ieri la Regione, in occasione dell’approvazione del …

Continua a leggere

Ravenna, pendolari stipati in tre carrozze senza aria condizionata. Bertani-Sensoli (M5S): “Dove sono i nuovi treni annunciati dalla Regione?”

Stipati come sardine in sole tre carrozze e senza aria condizionata: è il viaggio che sono stati costretti a fare i pendolari che questa mattina sono saliti a bordo del treno in partenza da Ravenna alle 7.55 e in arrivo a Bologna un’ora dopo sulla linea ferroviaria che collega Rimini al capoluogo emiliano. Un viaggio che per molti però non …

Continua a leggere

Mobilità, Piccinini (M5S): “I nuovi treni di Donini? Viaggeranno solo su un terzo delle linee regionali. Pendolari beffati”

“A distanza di anni, e dopo annunci infiniti, oggi hanno cominciato a circolare sui binari dell’Emilia-Romagna i nuovi treni Pop e Rock. Si tratta senz’altro di un’ottima notizia per i nostri pendolari che finalmente potranno viaggiare su mezzi moderni e confortevoli. Peccato però che questi vantaggi, come la Regione e l’assessore Donini evitano accuratamente di spiegare nelle proprio uscite pubbliche, …

Continua a leggere

Parma-Suzzara, Bertani (M5S): “Treni in costante ritardo e passeggeri costretti ad attese infinite per le coincidenze”

“I pendolari che viaggiano sulla Parma-Suzzara, a causa dei continui ritardi che si verificano puntualmente lungo la linea, sono di fatto impossibilitati a sfruttare con regolarità i collegamenti con altre stazioni e centri vicini. È quanto succede per esempio ai viaggiatori di Viadana, nel Mantovano, che ogni giorno perdono coincidenze e sono obbligati ad attese infinite”. È quanto denuncia Andrea …

Continua a leggere