Tag Archives: treni

Disagi Porrettana, Regione prende ancora tempo ma i pendolari sono stanchi di aspettare

“I pendolari sono stanchi di aspettare che le promesse di Regione, Trenitalia e Tper sul miglioramento della linea Porrettana si trasformino in realtà. Così come è surreale che ci siano dei difetti così macroscopici, come la mancata possibilità di regolare il sistema di areazione, su treni nuovissimi che avrebbero dovuto assicurare più comfort ai viaggiatori”. È quanto dichiara Silvia Piccinini, capogruppo regionale del MoVimento …

Continua a leggere

Porrettana, Piccinini (M5S): “Disagi infiniti per i pendolari. Così si azzerano gli sforzi per rilanciare l’Appennino”

“I pesanti disagi che in queste settimane si sono verificati sulla Porrettana devono essere risolti al più presto. La Regione non può continuare ad ignorare ciò che ormai da anni, nonostante anche l’arrivo dei nuovi treni Pop, si verifica lungo una delle linee ferroviarie più utilizzate in Emilia-Romagna. Domani in aula chiederemo all’assessore Corsini di valutare l’applicazione delle penali per …

Continua a leggere

Treni sovraffollati, Piccinini (M5S): “Garantire sicurezza ai pendolari. Servono più corse e carrozze aggiuntive negli orari di punta”

“Se si pensa di risolvere il problema del sovraffollamento dei nostri treni con l’introduzione di una semplice App che indichi la disponibilità o meno dei posti a bordo, siamo davvero sulla strada sbagliata. Il nostro unico obiettivo deve essere quello di garantire ai pendolari un servizio di trasporto efficiente, sicuro e confortevole. Obiettivo che, leggendo quanto sta già succedendo in queste …

Continua a leggere

Alta Velocità a Parma, Piccinini (M5S): “Non siamo contrari a prescindere ma non è la priorità. Regione concentri i suoi sforzi su elettrificazione di tutte le linee e sicurezza dei pendolari”

“Le nuove infrastrutture si realizzano solo se sono utili ai cittadini, non se fanno comodo al politico di turno. Una logica fallimentare questa, la cui massima espressione è stata proprio la stazione reggiana della Mediopadana diventata un vero spreco di denaro pubblico per compiacere proprio la politica locale. Per questo l’intensa discussione che sta nascendo intorno al progetto dell’Alta Velocità a Parma, per come si sta sviluppando – ovvero …

Continua a leggere

L’Emilia-Romagna segua l’esempio del Governo: servono nuove risorse per lo sviluppo delle ferrovie regionali dopo l’emergenza Coronavirus

“Così come il Governo ha stanziato importanti risorse per sostenere e rilanciare il settore ferroviario nazionale dopo l’emergenza Covid-19, allo stesso modo la Regione deve fare la propria parte per quello regionale. Solo così la ripartenza dopo la fine del lockdown potrà essere un’occasione per il rilancio dei servizi a favore dei pendolari emiliano-romagnoli e un passo in avanti verso quella che …

Continua a leggere

Niente segnaletica anti-covid sui treni: la Regione pretenda da Tper il rispetto della sicurezza dei passeggeri

Pretendere da Tper il rispetto delle norme di sicurezza individuate per l’emergenza Coronavirus a bordo dei treni che viaggiano sulle linee regionali: è quanto chiede Silvia Piccinini, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, all’interno di un’interrogazione presentata all’indomani della denuncia dei sindacati che nei giorni scorsi parlavano del mancato rispetto di disposizioni e linee guida per le misure di contenimento per la …

Continua a leggere

La Regione conferma 60 milioni per l’elettrificazione delle linee ferroviarie regionali, Piccinini (M5S): “Soddisfatti di aver raggiunto questo obbiettivo. Adesso le risorse subito nel prossimo bilancio”

“La conferma che la Regione spenderà 60 milioni per l’elettrificazione di tutte le linee ferroviarie gestite da FER è una notizia che attendevamo con la speranza ora che, entro il 2022, i pendolari dell’Emilia-Romagna possano dire definitivamente addio ai vecchi treni diesel sui quali ancora oggi sono costretti a viaggiare. Si tratta di un obiettivo che come MoVimento 5 Stelle …

Continua a leggere

Linea Bologna-Portomaggiore, Piccinini (M5S): “Fermate di Castenaso e Molinella off limits per i passeggeri disabili. Servono risorse per adeguarle”

Marciapiedi troppo stretti, assenza di percorsi tattili, ostacoli piazzati lungo le banchine e che complicano l’accesso ai treni di persone con disabilità motorie, anziani o mamme con passeggini al seguito: è la situazione con cui ogni giorno devono avere a che fare i pendolari che viaggiano sulla linea che da Bologna va a Portomaggiore e che attraversa stazioni e fermate …

Continua a leggere