Punti nascita, Sensoli (M5S): “Risoluzione PD troppo vaga. Per la riapertura serve un impegno concreto”

“La risoluzione approvata oggi dal PD sulla riapertura dei Punti nascita di montagna è ancora troppo vaga e soprattutto si concentra solo sul limite dei 500 parti all’anno quando invece, come sosteniamo da tempo, la Regione deve e può esercitare competenze più specifiche. Per questo ci siamo astenuti al momento del voto del documento della maggioranza preferendo, invece, votare le …

Continua a leggere

Esondazione del Reno, Piccinini (M5S): “Da Regione e PD ricostruzione inverosimile. Costretti a presentare un esposto alla magistratura”

“Oggi in aula il PD ha superato se stesso sostenendo che la causa che ha portato all’alluvione del 2 febbraio scorso a Castel Maggiore è responsabilità del nuovo Governo che avrebbe, secondo loro, tagliato dei fondi per combattere il dissesto idrogeologico. A parte la falsità di questa affermazione è incredibile come la maggioranza che governa questa regione continui a sfuggire da ogni …

Continua a leggere

Punti nascita, Sensoli (M5S): “Chiusura conseguenza di una riorganizzazione ospedaliera errata”. VIDEO

La chiusura dei punti nascita di montagna è l’estrema conseguenza di una riorganizzazione ospedaliera errata perpetrata da questa Giunta regionale. L’intervento in aula di Raffaella Sensoli.

Continua a leggere

Esondazione del Reno, Piccinini (M5S): “Depositeremo un esposto”. VIDEO

Sulla vicenda dell’esondazione del Reno, depositeremo un esposto affinché anche la magistratura faccia la propria parte e venga finalmente fatta chiarezza su quanto accaduto. L’intervento in aula di Silvia Piccinini.

Continua a leggere

Ricerca idrocarburi e ed eventi sismici, Bertani (M5S): “Può esistere una correlazione”. VIDEO

L’intervento di Andrea Bertani in merito alle compatibilità di attività estrattive e di stoccaggio sul nostro territorio e sulle conclusioni della commissione riguardo alla sismicità indotta

Continua a leggere

Trasporto pubblico, Toninelli dà 288 milioni per l’Emilia-Romagna

Quasi 290 milioni di euro per il trasporto pubblico in Emilia-Romagna: è quanto il Governo ha confermato per il 2019 grazie al ministro Toninelli che ha anche chiesto e ottenuto dal Ministro Tria che fossero conteggiati nel Fondo i 300 milioni accantonati dalla legge di Bilancio 2019. “Dopo i 250 milioni stanziati in legge di Bilancio per la manutenzione e …

Continua a leggere