Tag Archives: donini

Modena-Sassuolo, Gibertoni (M5S): “Basta promesse. Entro settembre i pendolari devono poter viaggiare su treni nuovi”

“Credo che ormai il tempo delle promesse e degli annunci sia irrimediabilmente finito. Per questo mi aspetto che le parole pronunciate ieri in aula dall’assessore Donini si traducano in realtà, ovvero che entro la fine di questo mese i pendolari della Modena-Sassuolo possano tutti viaggiare su treni nuovi”. È quanto dichiara Giulia Gibertoni commentando la risposta che l’assessore regionale ai …

Continua a leggere

Cispadana, Gibertoni (M5S): “Opera tutt’altro che realizzabile. Non c’è nemmeno un cronoprogramma preciso”

“La Cispadana al momento è tutto tranne che un’opera realizzabile. Nonostante i proclami della Regione, di Bonaccini e dell’assessore Donini, non c’è ancora un cronoprogramma preciso ma solo i soliti annunci a cui la Giunta in questi anni ci ha abituati. Almeno abbiamo capito finalmente che il costo dell’opera per le casse pubbliche non sforerà i 279 milioni di euro, …

Continua a leggere

Ravenna, pendolari stipati in tre carrozze senza aria condizionata. Bertani-Sensoli (M5S): “Dove sono i nuovi treni annunciati dalla Regione?”

Stipati come sardine in sole tre carrozze e senza aria condizionata: è il viaggio che sono stati costretti a fare i pendolari che questa mattina sono saliti a bordo del treno in partenza da Ravenna alle 7.55 e in arrivo a Bologna un’ora dopo sulla linea ferroviaria che collega Rimini al capoluogo emiliano. Un viaggio che per molti però non …

Continua a leggere

Linea Modena-Sassuolo, Gibertoni (M5S): “Altro che nuovi treni. Pendolari ancora presi in giro dalla Regione”

“Mentre Donini si faceva immortalare a favore di flash e telecamere nei nuovissimi treni Pop e Rock, i pendolari della Modena-Sassuolo vivevano l’ennesimo giorno di passione e ritardi a causa del guasto al passaggio a livello di via Fratelli Rosselli. Un episodio che la dice lunga sull’attenzione che la Regione sta riservando a questa linea visto che sui suoi binari …

Continua a leggere

Mobilità, Piccinini (M5S): “I nuovi treni di Donini? Viaggeranno solo su un terzo delle linee regionali. Pendolari beffati”

“A distanza di anni, e dopo annunci infiniti, oggi hanno cominciato a circolare sui binari dell’Emilia-Romagna i nuovi treni Pop e Rock. Si tratta senz’altro di un’ottima notizia per i nostri pendolari che finalmente potranno viaggiare su mezzi moderni e confortevoli. Peccato però che questi vantaggi, come la Regione e l’assessore Donini evitano accuratamente di spiegare nelle proprio uscite pubbliche, …

Continua a leggere

Treni, Bertani (M5S): “Su ripristino fermate la Regione continua a fare solo promesse. Pendolari danneggiati e beffati”

“Sul ripristino delle fermate a Godo e Classe la Regione continua a promettere un intervento risolutivo non chiarendo però né tempi né modalità. Una situazione che ormai va avanti da mesi e che dimostra l’assoluta leggerezza con la quale si è dato il via libera al nuovo orario nello scorso dicembre”. È quanto dichiara Andrea Bertani, consigliere regionale del MoVimento …

Continua a leggere

Treni, Piccinini-Zanichelli (M5S): “Regione non investe e obbliga FER a fare un mutuo da 6,5 milioni per elettrificare due linee”

“Mentre da un lato Bonaccini è disposto a sborsare altri 100 milioni di euro per realizzare l’inutile autostrada Cispadana, dall’altro non riesce a trovare 6,5 milioni per completare i lavori di elettrificazione di due linee ferroviarie regionali, obbligando FER a stipulare un mutuo decennale e che comporterà il pagamento di quasi 1 milione di euro di interessi”. È quanto denuncia …

Continua a leggere

Reggio-Ciano, Piccinini (M5S): “Donini gioca allo scaricabarile. Senza nostro intervento sarebbe passato tutto sotto silenzio”

“Se il MoVimento 5 Stelle non avesse sollevato il caso delle tre linee ferroviarie che a fine 2020 non passeranno a RFI, tra cui c’è la Reggio-Ciano, l’assessore Donini non avrebbe proferito parola sul fatto che ad oggi queste linee corrono il rischio di sparire per colpa di un decreto firmato da Delrio ad aprile 2018, quando già sapeva di dovere andare a casa dopo la …

Continua a leggere