Tag Archives: trasporto pubblico

50 tir arrivano dalla Germania a bordo di un unico treno, Piccinini (M5S): “Alternativa al trasporto su gomma c’è. La Regione deve crederci e investire sul ferro”

“Un’alternativa economica ed ecologica al traffico e al trasporto su gomma esiste e lo dimostra il primo viaggio fatto nei giorni scorsi da un treno che sulla linea FER Suzzara-Ferrara ha portato dalla Germania ben 50 tir che altrimenti avrebbero utilizzato l’autostrada del Brennero, contribuendo così a peggiorare la qualità dell’aria della Pianura Padana. Purtroppo, quello dell’altra sera resta ancora …

Continua a leggere

Trasporti, grazie al M5S in arrivo 153 milioni di euro per il rinnovo del parco autobus dell’Emilia-Romagna. “Adesso anche la Regione faccia la sua parte”

Più di 150 milioni di euro per il rinnovo del parco autobus destinato al trasporto pubblico locale dell’Emilia-Romagna: sono le risorse, previste dal decreto ministeriale del 17 aprile del 2019, e oggi in arrivo per la nostra regione dopo che nei giorni scorsi sono state assegnate le graduatorie per la suddivisione di un fondo nazionale di ben 5 miliardi di …

Continua a leggere

Meno Frecciargento a Cesena, Forlì e Faenza con l’orario invernale. Bertani (M5S): “Inaccettabile. Regione convochi Trenitalia”

Fermate soppresse e meno treni a disposizione dei pendolari sulla linea Rimini-Bologna. È quanto accadrà al prossimo 15 dicembre in base al nuovo orario invernale pubblicato sul sito di Trenitalia. In particolare da metà dicembre scompariranno diversi Frecciargento, sia nella fascia mattutina che in quella serale, nelle stazione di Forlì, Cesena e Faenza, sia in direzione sud che nord. “Già …

Continua a leggere

Start Romagna, Bertani (M5S): “Troppe criticità. Azienda venga a riferire in Commissione”

Un’audizione urgente in Commissione dei vertici di START e dei rappresentanti dei lavoratori: è quanto chiede Andrea Bertani, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, in seguito alle pesanti criticità che sono emerse in queste ultime settimane sull’organizzazione del trasporto pubblico sul territorio di Forlì e Cesena. “Le lamentele degli studenti lasciati a piedi perché impossibilitati a salire su bus troppo pieni …

Continua a leggere

Studenti lasciati a piedi dai bus, Bertani (M5S): “Assurdo che non ci sia programmazione delle aziende di trasporto. Regione deve vigilare”

“I servizi di trasporto pubblico locale in funzione della frequenza scolastica sono, senza dubbio, fra quelli più facilmente programmabili da parte delle aziende di trasporto. Ecco perché non ci capisce perché i casi di studenti lasciati a piedi perché non sono riusciti a trovare un posto in autobus stracolmi si siano verificati praticamente dappertutto”. È quanto sostiene Andrea Bertani, capogruppo regionale …

Continua a leggere

SETA, Gibertoni (M5S): “Regione continua ad ignorare le criticità sulla sicurezza dei mezzi e i diritti dei lavoratori”

“Su SETA c’è il rammarico di dover constatare che la Regione non ha nessuna intenzione di interrompere quel circolo vizioso che ormai da anni produce effetti negativi sui servizi offerti agli utenti del bacino di Modena, al netto del cambio di governance. Rispetto dei diritti dei lavoratori, lo stato e le condizioni igieniche dei mezzi di servizio continuano a non …

Continua a leggere

Modena-Sassuolo, Gibertoni (M5S): “Basta promesse. Entro settembre i pendolari devono poter viaggiare su treni nuovi”

“Credo che ormai il tempo delle promesse e degli annunci sia irrimediabilmente finito. Per questo mi aspetto che le parole pronunciate ieri in aula dall’assessore Donini si traducano in realtà, ovvero che entro la fine di questo mese i pendolari della Modena-Sassuolo possano tutti viaggiare su treni nuovi”. È quanto dichiara Giulia Gibertoni commentando la risposta che l’assessore regionale ai …

Continua a leggere

Prit 2025, Gibertoni (M5S): “Regione ha detto di no a ripristino linea ferroviaria Mirandola-Modena e ammodernamento statale 12. Ma Cispadana non è la soluzione”

“La Cispadana non è la soluzione per risolvere il problema della viabilità della nostra regione. È un’opera che accontenterà pochi e scontenterà quei tantissimi che, soprattutto nell’Area Nord di Modena, negli anni hanno visto peggiorare i collegamenti del proprio territorio, sia dal punto di vista ferroviario che viario. Per questo trovo incredibile come ieri la Regione, in occasione dell’approvazione del …

Continua a leggere