Tag Archives: ambiente

Discarica Finale, Gibertoni (M5S): “Sequestro sia pietra tombale sul progetto di ampliamento. Già un anno fa chiedemmo intervento della Consulta per la legalità”

“Il sequestro della discarica di Finale Emilia operato questa mattina dai Carabinieri, oltre ad essere l’ennesima pagina oscura di una vicenda a dir poco inquietante che coinvolge Comune e Regione, è la pietra tombale su qualsiasi richiesta di ampliamento. A questo punto non è necessario nemmeno attendere il pronunciamento del TAR che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Il progetto di …

Continua a leggere

Ex Razzaboni, Piccinini (M5S): “Bonifica è straordinario risultato del MoVimento 5 Stelle. Adesso si apra percorso partecipato per decidere il futuro dell’area”

“Finalmente dopo anni di battaglie che il MoVimento 5 Stelle con determinazione ha portato avanti sul territorio e in Regione, oggi finalmente abbiamo messo la parola fine alla vicenda dell’ex discarica Razzaboni. La bonifica definitiva del sito è una vittoria non solo per noi, ma per tutti i cittadini che per anni hanno convissuto con un sito inquinato come vicino di casa, finito anche …

Continua a leggere

#PlasticFree, ok alla risoluzione M5S. Piccinini: “Accolte le nostre richieste. Adesso risorse certe nel prossimo bilancio”

“Il fatto che oggi sia stata approvata in Commissione bilancio una risoluzione che impegna la Regione a mettere in pratica azioni concrete, è solo il primo passo verso l’obiettivo prioritario rappresentato dalla diminuzione del consumo di plastica in Emilia-Romagna. Il documento approvato oggi, e che accoglie molte delle proposte contenute solo qualche giorno fa nel nostro progetto di legge sul plastic free, deve …

Continua a leggere

Taglio dell’IRAP per i negozi di prodotti sfusi e incentivi all’utilizzo di materiali riciclabili, il progetto di legge M5S per rendere l’Emilia-Romagna “plastic free”

“Quello di diminuire drasticamente il consumo di plastica è un obiettivo che non può essere più rimandato. Con il progetto di legge che depositiamo oggi chiediamo alla Regione di prendere una strada precisa per avvicinarsi il più possibile a questo traguardo, attraverso per esempio il taglio dell’IRAP per i negozi che vendono prodotti sfusi o alla spina ed incentivi per quelle realtà che …

Continua a leggere

Trivelle, Bertani (M5S): “Lega incoerente. Oggi si dice contraria allo stop ma nel 2016 sosteneva il referendum contro le nuove concessioni”

“Gli attacchi della Lega al premier Conte e alla decisione, annunciata ieri a Ravenna, dello stop a nuove trivellazioni in Adriatico sono totalmente schizofrenici. In primo luogo perché già nel programma del governo del cambiamento, sottoscritto proprio dalla Lega, c’era scritto nero su bianco che l’obiettivo era quello di decarbonizzare e defossilizzare la nostra economia. Senza contare che lo stesso …

Continua a leggere

Scandalo Bio-on, Bertani (M5S): “Possibili ripercussioni sull’attività della Sebiplast. Regione fermi impianto chimico a Parma”

“Lo scandalo Bio-on pone seri interrogativi anche riguardo alla realizzazione del sito produttivo nell’area dell’ex zuccherificio di Sissa-Trecasali realizzato dalla Sebiplast posseduta al 50% proprio dall’azienda oggi al centro di questo scandalo giudiziario”. È quanto sostiene Andrea Bertani, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, in un’interrogazione presentata in Regione e che prende spunto dall’inchiesta che ha portato all’arresto dei vertici …

Continua a leggere

Ecobonus, Piccinini (M5S): “Regione porti a 8mila euro il contributo per l’acquisto di auto elettriche”

Portare il contributo regionale per l’acquisto di veicoli meno inquinanti dai 3mila euro individuati oggi ad un massimo di 8mila. È la proposta avanzata da Silvia Piccinini, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, all’interno di un’interrogazione presentata alla Giunta. “Se l’obiettivo deve essere quello di contrastare in modo netto l’inquinamento atmosferico, soprattutto in una regione come l’Emilia-Romagna dove si respira …

Continua a leggere

Valle della Canna, Bertani (M5S): “Dal Parco del Delta una gestione fallimentare. Il presidente Fabbri deve dimettersi”

“Davanti all’evidente gestione fallimentare del Parco del Delta del Po, aggravata anche dall’emergenza della Valle della Canna, crediamo che sia arrivato il momento da parte del presidente del Parco di dimettersi. Evidentemente non c’è né la volontà, né la capacità, di lavorare per la tutela delle biodiversità di quel territorio”. È quanto Andrea Bertani, capogruppo regionale del MoVimento 5 Stelle, …

Continua a leggere