Tag Archives: autobus

Studenti lasciati a piedi dai bus, Bertani (M5S): “Assurdo che non ci sia programmazione delle aziende di trasporto. Regione deve vigilare”

“I servizi di trasporto pubblico locale in funzione della frequenza scolastica sono, senza dubbio, fra quelli più facilmente programmabili da parte delle aziende di trasporto. Ecco perché non ci capisce perché i casi di studenti lasciati a piedi perché non sono riusciti a trovare un posto in autobus stracolmi si siano verificati praticamente dappertutto”. È quanto sostiene Andrea Bertani, capogruppo regionale …

Continua a leggere

SETA, Gibertoni (M5S): “Regione continua ad ignorare le criticità sulla sicurezza dei mezzi e i diritti dei lavoratori”

“Su SETA c’è il rammarico di dover constatare che la Regione non ha nessuna intenzione di interrompere quel circolo vizioso che ormai da anni produce effetti negativi sui servizi offerti agli utenti del bacino di Modena, al netto del cambio di governance. Rispetto dei diritti dei lavoratori, lo stato e le condizioni igieniche dei mezzi di servizio continuano a non …

Continua a leggere

Bus con prenotazione a pagamento in Val Montone, Bertani (M5S): “Inaccettabile. Regione intervenga”

“Il nuovo servizio di trasporto pubblico messo in piedi nelle aree montane di Forlì e Cesena è inaccettabile. Al danno di dover prenotare con quasi un giorno di anticipo una semplice corsa di bus si va a sommare l’autentica beffa di doverlo fare addirittura con una chiamata ad un numero a pagamento, arrivando così a spendere anche 3 euro. La …

Continua a leggere

Lavoro: l’impegno del MISE e di Di Maio per risolvere crisi che PD e Bonaccini non hanno mai saputo affrontare

Il MISE guidato dal M5S sta affrontando e risolvendo i problemi che la Regione non è stata in grado di risolvere. É di ieri la notizia del tavolo con Industria italiana autobus, oggi a maggioranza pubbtlica: lo stato di avanzamento del piano industriale che ha portato ad un netto incremento delle commesse realizzate in Italia e ad una diminuzione di …

Continua a leggere

Tper, Piccinini (M5S): “Follia pura far pagare 2 euro a chi acquista il biglietto sul bus. Aumenti ingiustificati”

“Mentre i soci di TPER si divideranno la bellezza di 4,1 milioni di euro, i cittadini saranno costretti a pagare un biglietto urbano fino a 2 euro. Un aumento assolutamente ingiustificato soprattutto se si tiene conto degli sprechi che l’azienda di trasporto continua a voler tenere in vita, come testimonia il caso del FICObus”. È questo il commento di Silvia …

Continua a leggere

Bus Modena, Gibertoni (M5S): “Ancora degrado all’interno del deposito SETA. Intervenga l’Ausl”

“A più di tre anni dalla mia prima denuncia, le condizioni di degrado all’interno del deposito bus di Seta a Modena non sembrano essere migliorate. Ecco perché sarebbe opportuno che l’AUSL facesse un immediato sopralluogo per verificare la salubrità delle condizioni igienico-sanitarie della struttura. Vedere ancora immagini di guano di piccione, sporcizia, mezzi e parti di essi abbandonati non è …

Continua a leggere

FICObus, Piccinini (M5S): “Da Tper dati incompleti. Regione e Comune spendono soldi pubblici per un centro commerciale privato”

“La commissione sul FICObus, andata in scena questa mattina in Comune a Bologna, è stata più simile a una commedia dell’arte che a un serio confronto sull’utilità o meno di tenere in vita un servizio di trasporto nei fatti inutilizzato. Abbiamo sentito Tper esultare perché ad aprile e a maggio, nel bel mezzo delle vacanze pasquali e con i ponti …

Continua a leggere

Reggio Emilia, gara al ribasso per lo scuolabus. Gibertoni (M5S): “Rivedere bando. Serve tutela per le imprese del territorio e rispetto della qualità dei servizi”

La Regione chieda ai Comuni di Baiso, Casalgrande, Castellarano, Rubiera, Scandiano e Viano di rivedere il bando per l’affidamento del servizio di trasporto scolastico che ha visto la partecipazione di un solo soggetto a causa della base d’asta troppo bassa che ha, di fatto, escluso tutte le imprese del territorio. A chiederlo è Giulia Gibertoni che ha presentato un’interrogazione alla …

Continua a leggere