Tag Archives: scuola

Studenti lasciati a piedi dai bus, Bertani (M5S): “Assurdo che non ci sia programmazione delle aziende di trasporto. Regione deve vigilare”

“I servizi di trasporto pubblico locale in funzione della frequenza scolastica sono, senza dubbio, fra quelli più facilmente programmabili da parte delle aziende di trasporto. Ecco perché non ci capisce perché i casi di studenti lasciati a piedi perché non sono riusciti a trovare un posto in autobus stracolmi si siano verificati praticamente dappertutto”. È quanto sostiene Andrea Bertani, capogruppo regionale …

Continua a leggere

Pievepelago, studenti lasciati a piedi dal bus. Gibertoni (M5S): “Inaccettabile. SETA non ha fatto nulla per prevenire i disagi”

“Quanto successo ieri a Pavullo è inaccettabile. Come inaccettabile è la risposta di SETA che in pratica ha ammesso di essere a conoscenza da anni del problema del sovraffollamento di alcune corse nei primi giorni dell’anno scolastico e che nonostante ciò non ha fatto niente per cercare di prevenire i disagi che si sono puntualmente verificati”. Giulia Gibertoni presenterà un’interrogazione …

Continua a leggere

Scuola, Piccinini (M5S): “Garantire assistenza sanitaria ai bambini diabetici per la somministrazione dell’insulina”

“La Regione torni sui suoi passi e riveda la decisione di privare i bambini che soffrono di diabete dell’assistenza di un infermiere a scuola per la somministrazione dell’insulina”. È quanto chiede Silvia Piccinini, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato un’interrogazione dopo che lo scorso 2 settembre la Regione ha emanato una circolare per stabilire che la somministrazione di …

Continua a leggere

Servizi infanzia dell’Unione Bassa Romagna, Sensoli (M5S): “Assunzione degli educatori doveva avvenire prima del 2020. Così Regione legittima una privatizzazione mascherata”

“La decisione dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna di posticipare all’anno scolastico 2020/2021 l’assunzione delle maestre che già oggi ne hanno diritto essendo già inserite in graduatoria è un controsenso che si giustifica solo con l’obiettivo di privatizzare i servizi scolastici per l’infanzia e non offrire al personale le dovute tutele di cui avrebbero diritto”. È questo il commento di …

Continua a leggere

Tragedia Corinaldo: servono più controlli. La sicurezza è più importante del business

La tragedia di Corinaldo ci impone di affrontare con rispetto, ma con altrettanta decisone, la questione della sicurezza nei locali e durante gli eventi. Sapendo che se vogliamo evitare di piangere nuovamente altri morti devono essere adottate misure e comportamenti seri da più parti. Quest’estate nel riminese sono stati chiusi diversi locali a causa di ripetuti episodi di violenza, risse, …

Continua a leggere

Consulta ER nel mondo, Bertani (M5S): “Grazie al M5S i soldi non spesi nel 2018 verranno destinati alle scuole della montagna”

I soldi non spesi dalla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo verranno destinati alle scuole di montagna, in particolare per il miglioramento dei trasporti scolastici: è il risultato ottenuto dal MoVimento 5 Stelle che ieri ha presentato e fatto approvare in Assemblea Legislativa un ordine del giorno collegato al piano triennale regionale degli interventi degli emiliano-romagnoli all’estero per gli anni 2019-2021. …

Continua a leggere

Salvaguardia scuole montagna, Sensoli (M5S): “PD boccia le nostre proposte solo per scopi elettorali. Così si danneggia il territorio”

Incentivi per il trasporto scolastico, più risorse per il personale e la possibilità di formare delle classi anche al di sotto del numero minimo di studenti previsto dalla legge nazionale: sono queste le proposte avanzate dal MoVimento 5 Stelle per la salvaguardia dei presidii scolastici in montagne e in altre zone svantaggiate. Proposte che però sono state bocciate dalla maggioranza …

Continua a leggere

Caos scuola a Serramazoni, Piccinini (M5S): “Garantire diritto allo studio ma in sicurezza. La Regione deve intervenire”

“La situazione di caos che si è venuta a creare a Serramazzoni dopo il sequestro della scuola materna non può lasciare indifferente la Regione. C’è la necessità di intervenire al più presto affinché i disagi per genitori e studenti siano portati al mimino e venga garantito il diritto allo studio per tutti nella più assoluta sicurezza”. Silvia Piccinini, capogruppo regionale …

Continua a leggere