Tag Archives: rfi

Treni, Regione nega fondi a FER per emergenza Coronavirus. Piccinini (M5S): “Passaggio a RFI non è ancora tramontato”

“La contrarietà della Regione a compensare FER delle mancate entrate derivanti dal minor utilizzo dell’infrastruttura a causa dell’emergenza Coronavirus, così come avevamo proposto noi, a cui si aggiunge il no al nostro ordine del giorno in cui chiedevamo alla Giunta di impegnarsi formalmente e in via definitiva ad evitare qualsiasi forma di cessione delle Ferrovie regionali a RFI, ci fa temere che il …

Continua a leggere

La Regione conferma 60 milioni per l’elettrificazione delle linee ferroviarie regionali, Piccinini (M5S): “Soddisfatti di aver raggiunto questo obbiettivo. Adesso le risorse subito nel prossimo bilancio”

“La conferma che la Regione spenderà 60 milioni per l’elettrificazione di tutte le linee ferroviarie gestite da FER è una notizia che attendevamo con la speranza ora che, entro il 2022, i pendolari dell’Emilia-Romagna possano dire definitivamente addio ai vecchi treni diesel sui quali ancora oggi sono costretti a viaggiare. Si tratta di un obiettivo che come MoVimento 5 Stelle …

Continua a leggere

Linea Poggio Rusco-Bologna, Gibertoni (M5S): “Richieste dei pendolari ignorate. Da Regione scarsa attenzione alla mobilità sostenibile”

“La Regione non può continuare a ignorare le richieste dei pendolari della linea che da Poggio Rusco arriva a Bologna. Con l’entrata in vigore dell’orario invernale non c’è stato nessun miglioramento e tutte le criticità che il comitato aveva sollevato nella scorsa estate sono rimaste irrisolte a partire dal taglio pesantissimo delle corse nei giorni festivi”. È quanto spiega Giulia …

Continua a leggere

Ferrara-Codigoro, Piccinini (M5S): “Donini gioca allo scaricabarile. Tocca a lui modificare la legge per passarla a RFI”

“Se il MoVimento 5 Stelle non avesse sollevato il caso delle tre linee ferroviarie che a fine 2020 passeranno ad RFI, tra cui c’è la Ferrara-Codigoro, l’assessore Donini e il consigliere Calvano non avrebbero proferito parola sul fatto che ad oggi queste linee corrono il rischio di sparire per colpa di un decreto firmato da Delrio ad aprile 2018, quando già sapeva di …

Continua a leggere

Treni, con la fusione tra FER e RFI tre linee a rischio chiusura. Piccinini (M5S): “Governo Gentiloni le ha declassate e Bonaccini le lascerà morire”

Tre linee ferroviarie dell’Emilia-Romagna a rischio chiusura tra poco più di un anno: è l’effetto dell’accordo siglato nel 2017 da Bonaccini con l’allora premier Gentiloni e il ministro Delrio che prevede il passaggio delle linee gestite attualmente da FER a RFI. Tutte tranne tre: la Modena-Sassuolo, la Ferrara-Codigoro e la Reggio-Ciano che dal 2021 resteranno in capo alla Regione e …

Continua a leggere

Facciamo rinascere le ferrovie dismesse: opportunità per una mobilità sostenibile

“La Regione prenda in esame l’ipotesi di far rinascere le linee ferroviarie dismesse. In Emilia-Romagna sono più di 27, per un totale di 650 km che rappresentano, oltre che un patrimonio storico da valorizzare, anche un’ottima opportunità per investire su un tipo di mobilità sostenibile”. Il M5S dell’Emilia-Romagna ha presentato una risoluzione, prima firmataria la consigliera Raffaella Sensoli, per chiedere …

Continua a leggere