Tag Archives: treni regionali

Parma-Suzzara, Bertani (M5S): “Treni in costante ritardo e passeggeri costretti ad attese infinite per le coincidenze”

“I pendolari che viaggiano sulla Parma-Suzzara, a causa dei continui ritardi che si verificano puntualmente lungo la linea, sono di fatto impossibilitati a sfruttare con regolarità i collegamenti con altre stazioni e centri vicini. È quanto succede per esempio ai viaggiatori di Viadana, nel Mantovano, che ogni giorno perdono coincidenze e sono obbligati ad attese infinite”. È quanto denuncia Andrea …

Continua a leggere

Treni, Bertani (M5S): “Su ripristino fermate la Regione continua a fare solo promesse. Pendolari danneggiati e beffati”

“Sul ripristino delle fermate a Godo e Classe la Regione continua a promettere un intervento risolutivo non chiarendo però né tempi né modalità. Una situazione che ormai va avanti da mesi e che dimostra l’assoluta leggerezza con la quale si è dato il via libera al nuovo orario nello scorso dicembre”. È quanto dichiara Andrea Bertani, consigliere regionale del MoVimento …

Continua a leggere

Treni, pendolari lasciati a piedi 1.364 volte nel 2018. Piccinini-Zanichelli (M5S): “Flop di Bonaccini è evidente. Basta prendere in giro i cittadini”

Più di 1.300 treni soppressi soltanto nell’ultimo anno, con alcune linee che viaggiano con la media di una corsa saltata al giorno: è questo il desolante quadro delle linee regionali ferroviarie gestite direttamente dalla Regione attraverso FER e TPER. A svelarlo è Silvia Piccinini, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, che dopo aver portato alla luce i ritardi abissali con …

Continua a leggere

Ferrara-Codigoro, Piccinini (M5S): “Donini gioca allo scaricabarile. Tocca a lui modificare la legge per passarla a RFI”

“Se il MoVimento 5 Stelle non avesse sollevato il caso delle tre linee ferroviarie che a fine 2020 passeranno ad RFI, tra cui c’è la Ferrara-Codigoro, l’assessore Donini e il consigliere Calvano non avrebbero proferito parola sul fatto che ad oggi queste linee corrono il rischio di sparire per colpa di un decreto firmato da Delrio ad aprile 2018, quando già sapeva di …

Continua a leggere

Treni, con la fusione tra FER e RFI tre linee a rischio chiusura. Piccinini (M5S): “Governo Gentiloni le ha declassate e Bonaccini le lascerà morire”

Tre linee ferroviarie dell’Emilia-Romagna a rischio chiusura tra poco più di un anno: è l’effetto dell’accordo siglato nel 2017 da Bonaccini con l’allora premier Gentiloni e il ministro Delrio che prevede il passaggio delle linee gestite attualmente da FER a RFI. Tutte tranne tre: la Modena-Sassuolo, la Ferrara-Codigoro e la Reggio-Ciano che dal 2021 resteranno in capo alla Regione e …

Continua a leggere