Comunicati Stampa

Mercatone Uno, ok alla risoluzione del M5S. Piccinini (M5S): “Stop polemiche. Unico obiettivo è tutela dei lavoratori”

“Come abbiamo dimostrato anche oggi in aula il nostro unico interesse è quello di risolvere nel più breve tempo possibile la crisi di Mercatone Uno e tutelare i lavoratori che oggi rischiano il posto di lavoro. E crediamo che la nostra risoluzione approvata oggi dall’Assemblea Legislativa, vada in questa direzione senza cadere nella polemica politica che, in questa delicata fase, non fa …

Continua a leggere

Sanità, Sensoli (M5S): “Tagli ai fondi? Dalla Regione puro allarmismo”

“Su tagli alla sanità non c’è nessun allarme. Come ha ampiamente spiegato la ministra Giulia Grillo si tratta di una clausola inserita nel Patto della Salute che, oltre ad essere politicamente irricevibile, ha anche profili di incostituzionalità. Per questo stupisce, ma nemmeno poi tanto, la propaganda allarmistica che la Regione sta facendo su questo tema, come dimostrano le parole scomposte …

Continua a leggere

Treni, Bertani (M5S): “Su ripristino fermate la Regione continua a fare solo promesse. Pendolari danneggiati e beffati”

“Sul ripristino delle fermate a Godo e Classe la Regione continua a promettere un intervento risolutivo non chiarendo però né tempi né modalità. Una situazione che ormai va avanti da mesi e che dimostra l’assoluta leggerezza con la quale si è dato il via libera al nuovo orario nello scorso dicembre”. È quanto dichiara Andrea Bertani, consigliere regionale del MoVimento …

Continua a leggere

Mercatone Uno, il M5S con i lavoratori. “Situazione molto complessa. Priorità allo sblocco del TFR e ammortizzatori sociali”

“Il confronto di oggi pomeriggio con i rappresentanti dei lavoratori di Mercatone Uno è stato molto utile per capire ancora di più i dettagli di una situazione che non ha precedenti, sia in Emilia-Romagna che in Italia, e che per questo presenta un grado di complessità molto elevato. Abbiamo raccolto le loro necessità prendendoci l’impegno di portarle all’attenzione sia della …

Continua a leggere

Sanità, il M5S propone l’elenco regionale degli operatori socio-sanitari. Sensoli (M5S): “Valorizzare figura professionale anche attraverso formazione ad hoc”

Un elenco regionale degli operatori socio-sanitari, degli enti di formazione accreditati e dei corsi di formazione in ambito regionale: è la proposta contenuta in un progetto di legge presentato da Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle. “Il progetto di legge vuole promuovere, nell’ambito delle competenze regionali in materia di formazione professionale ed in materia di servizi sanitari e …

Continua a leggere

Mercatone Uno, Bertani (M5S): “Da Di Maio risposta concreta ai lavoratori. Dal PD solo polemiche e scaricabarili”

“Lo sblocco della cassa integrazione per i lavoratori di Mercatone Uno e l’estensione del fondo da 30 milioni di euro per i fornitori dell’azienda sono la migliore risposta alle sterili ed inutili polemiche che il PD sta portando avanti nonostante sia stato proprio il loro governo a creare i presupposti per una crisi che ha travolto 1800 lavoratori in tutta …

Continua a leggere

Micromobilità: anche a Bologna al via la sperimentazione grazie al decreto Toninelli. Adesso Regione sostenga i Comuni

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha dato il via libera alla sperimentazione nelle città italiane dei monopattini elettrici e di tutti i mezzi di micromobilità elettrica, quali hoverboard, segway, monowheel. Anche nel Bolognese quindi questi mezzi potranno circolare in ambito urbano, previa delibera ad hoc del Comune di riferimento, su aree pedonali, percorsi pedonali e ciclabili, piste ciclabili …

Continua a leggere

Facoltà di Medicina, Sensoli (M5S): “Numero chiuso produce effetti nefasti. Regione chieda di rivedere sistema immatricolazioni”

Aumentare il tetto massimo di immatricolazioni per la facoltà di medicina: è quanto chiede Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, all’interno di una risoluzione per impegnare la Giunta sul fronte del sistema di accesso al corso di studi. “La politica relativa alla formazione dei medici in Italia risulta agli occhi del cittadino qualcosa di assurdo. Delle 67 mila …

Continua a leggere